Oria

Unlearning: Laboratoria presenta il documentario sulla "decrescita felice" di una famiglia genovese

venerdì 20 novembre 2015
Vivere lontani dai comfort e dalle comodità, ma anche dallo stress e dalla velocità spesso fagocitante della vita di tutti i giorni, è possibile?

Pare di sì e a raccontare cosa si prova ci penserà, questa sera, alle 20, presso Laboratoria, a Oria, in via Gianbernardino Bonifacio 3, una famiglia che vive sulla propria pelle questa esperienza.

Una bambina di cinque anni disegna un pollo a quattro zampe, la mamma, guardandolo si rende conto che la piccola non ha mai visto un pollo, un pollo vero, ma solo le quattro cosce nelle vaschette dei supermercati. Inizia così l'avventura della famiglia Basadonne.

Questa sera alle 20 a Oria, l'associazione culturale Laboratoria presenterà Unlearnig, il documentario girato dalla famiglia Basadonne per scoprire che si può imparare a vivere fuori dalla nostra zona di comfort e che esistono comunità vicine a noi capaci di condurre uno stile di vita alternativo.

«Partiti dalla loro casa di Genova il primo aprile 2014 – raccontano i responsabili dell'associazione - papà Giulio, mamma Anna e la piccola Gaia, hanno percorso circa cinquemila chilometri tra Italia e Europa quasi a costo zero. Sono riusciti a spostarsi da un luogo all'altro barattando passaggi con l'alloggio presso la propria abitazione, lavorando nelle famiglie che li hanno accolti in cambio di ospitalità e un posto a tavola». 

Il documentario consiste in una raccolta di interviste a persone di tutte le età che spiegano come conducono la loro vita alternativa, dalla soddisfazione dei fabbisogni primari all'educazione dei figli passando per la socializzazione con altri componenti delle loro piccole società. 

«Attraverso il tour in molte città d'Italia stanno portando la loro esperienza all'attenzione di tutti coloro che si sono posti la stessa domanda: "Esiste un'alternativa alla religione del comfort a cui siamo abituati?" Pare di sì e Unlearning ne è la prova».

Per tutti coloro che sono interessati e incuriositi da questa esperienza, l'appuntamento è oggi venerdì 20 novembre, alle 20, presso l'associazione Laboratoria, via Gianbernardino Bonifacio 3, Oria.
Altri articoli di "Oria"
Oria
06/10/2020
Un cospicuo traffico di stupefacenti tra le province di ...
Oria
09/04/2020
Nel brindisino, seppur la situazione dei contagi risulta ...
Oria
06/04/2020
ORIA - Un 57enne del luogo, per furto aggravato. In ...
Oria
05/04/2020
C'è un assessore positivo a Oria. Ad annunciarlo ...