Latiano

Maltrattamenti e atti persecutori contro la ex moglie: arrestato un 48enne

sabato 17 settembre 2016
Le indagini hanno documentato i maltrattamenti da marzo ad agosto di quest'anno.

I carabinieri della stazione di Latiano hanno arrestato un 48enne del posto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori continuati.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Brindisi nei confronti dell’arrestato a seguito delle indagini condotte dai militari della stazione dei carabinieri di Latiano che hanno evidenziato i gravi indizi di colpevolezza per i ripetuti episodi commessi a danno della ex moglie fra marzo e agosto 2016.

L'arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione della competente autorità giudiziaria, è stato tradotto presso il proprio domicilio.
Altri articoli di "Latiano"
Latiano
14/12/2018
Sequestro e indagini della Capitaneria per accertare che la ...
Latiano
14/12/2018
L'episodio a Latiano: in manette un bracciante agricolo ...
Latiano
05/12/2018
Sei arrestati per un agguato ai danni dei tifosi della ...
Latiano
16/11/2018
Sequestrati oltre 5.550 litri. Accertati ulteriori 6.500 litri di carburante consumato in ...