Francavilla Fontana

In arresto madre e figlio: nascondevano cocaina nell'accappatoio

venerdì 26 gennaio 2018
L'arresto a Francavilla Fontana.

I carabinieri di Francavilla Fontana, in collaborazione dal Nucleo Cinofili di Modugno (BA), hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Anna Lerna, 59enne, e il figlio Salvatore Parisi, 41enne, entrambi del luogo. A seguito di attività investigativa, conclusa con la perquisizione domiciliare nell'abitazione dei predetti, nella tasca di un accappatoio appeso nel bagno sono state rinvenute cinque dosi di cocaina, per complessivi 4 grammi, inseriti all'interno di un ovetto sorpresa delle uova di cioccolato. Inoltre sono stati ritrovati e sequestrati 4.145 euro, ritenuti provento dell'attività illecita, e materiale utile per il confezionamento delle dosi, tutto sottoposto a sequestro. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, i due arrestati sono stati condotti nella loro in regime di arresti domiciliari.

Altri articoli di "Francavilla Fontana"
Francavilla Fonta..
13/02/2018
Il nucleo antisofisticazione dei carabinieri hanno ...
Francavilla Fonta..
13/02/2018
Brindisi, contrasto al lavoro sommerso e irregolare: ...
Francavilla Fonta..
12/02/2018
Il tentato furto a Francavilla Fontana nello studio di un ...
Francavilla Fonta..
08/02/2018
I casi a Ostuni, Brindisi e Francavilla Fontana: denunciate ...