Oria

Vendono un hoverboard su internet, ma è una truffa: denunciati

martedì 13 marzo 2018

La coppia aveva truffato una bracciante di Oria.

I carabinieri della stazione di Oria, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di truffa, due coniugi leccesi P.C. 44enne e M.P.43enne. La coppia, dopo aver messo in vendita un hoverboard su un sito internet di vendita on line, ha incassato la somma di 150 euro, senza consegnare come pattuito l’articolo all’acquirente, una bracciante 39enne di Oria, che ha formalizzato denuncia-querela ai Carabinieri di quel centro.

Altri articoli di "Oria"
Oria
16/07/2018
I due giovani di Oria sono responsabili di varie rapine a mano armata ai danni di locali ...
Oria
16/07/2018
Le verifiche del NIL Carabinieri e dell'Ispettorato ...
Oria
13/07/2018
Il furto di energia elettrica nei primi sei mesi dell’anno ha fatto sottrarre ...
Oria
09/07/2018
Bilancio dei primi 6 mesi di attività dei carabinieri di Brindisi. E' di 34 ...