Mesagne

Schiacciato dalla porta durante l’allenamento, grave 14 enne

sabato 28 settembre 2019
MESAGNE -  Si appende alla traversa della porta dello stadio e la struttura gli cade sopra ferendolo gravemente. Non è la prima volta che succede: in passato ci sono stati casi simili a quello che è avvenuto durante una partita di calcio ieri pomeriggio. Si tratta di un trauma cranico facciale. L’adolescente schiacciato dalla porta è originario di Copertino e ieri, intorno alle 17,30 si allenava col resto della squadra giovanile allo stadio “Guarini”. Il 14 enne, ora ricoverato al Perrino di Brindisi, fa il portiere e si è aggrappato alla porta come per fare un esercizio di allungamento. Il giovane è stato operato per ridurre l’ematoma cerebrale. La porta è finita sotto sequestro: i carabinieri verificheranno se sono state rispettate tutte le norme di sicurezza sul lavoro previste in questi casi. Ieri è stata anche sospesa la manifestazione prevista per il settore “pulcini”. 
Altri articoli di "Mesagne"
Mesagne
29/06/2020
MESAGNE - “Ancora una volta chiediamo alla Regione ...
Mesagne
24/06/2020
I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno arrestato, in ...
Mesagne
09/06/2020
Durante la conferenza stampa di presentazione della ...
Mesagne
28/05/2020
I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno arrestato, in flagranza di reato, ...