Mesagne

Furto aggravato di energia elettrica, nei guai un 61enne

venerdì 9 ottobre 2020

MESAGNE - Continuano i furti di energia elettrica: ieri è stato scoperto un altro soggetto che si era allacciato abusivamente. I Carabinieri della Stazione di Mesagne, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato un 61enne del luogo, per furto aggravato e continuato. In particolare, a seguito di un mirato controllo svolto con personale il Enel, i militari operanti hanno riscontrato l’allaccio diretto e abusivo alla linea elettrica dell’abitazione dell’uomo, per un consumo stimato complessivo di 25 mila kwh e un danno quantificato in circa 5 mila euro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 61enne è stato rimesso in libertà.

Altri articoli di "Mesagne"
Mesagne
24/11/2020
MESAGNE - Nell'ambito delle iniziative per il contrasto ...
Mesagne
21/11/2020
In occasione della settimana nazionale della lettura ...
Mesagne
21/11/2020
Nel pomeriggio di ieri, 20 novembre, personale del ...
Mesagne
15/11/2020
MESAGNE - È stato travolto da una Hyundai mentre era ...